Fecondazione in Vitro con i propri ovuli e seme di donatore

La Fecondazione in Vitro (FIV) è una delle tecniche più utilizzate nella Riproduzione Assistita. Consiste nel fertilizzare l’ovulo con lo sperma in laboratorio e, successivamente, trasferire l’embrione o gli embrioni risultanti nell’utero della paziente.

Il processo di FIV si compone di quattro fasi: stimolazione ovarica, prelievo (puntura) degli ovociti della paziente, fecondazione in laboratorio e infine il trasferimento nell’utero (transfer).

Per chi?

La Fecondazione in Vitro con ovuli propri e sperma di donatore è indicata nei casi di donne single o il cui partner non ha sperma di qualità. Si consiglia una Fecondazione in Vitro e non una Inseminazione Artificiale nei seguenti casi:

  • Donne di età superiore o uguale a 38 anni
  • Precedenti cicli di inseminazione falliti
  • Ostruzione o assenza delle tube di Falloppio
  • Riserva ovarica bassa
  • Endometriosi moderata o grave
  • Malattie genetiche che richiedono uno studio genetico preimpianto (PGT)
  • Infertilità di lunga evoluzione
  • Aborti ripetuti
  • Causa sconosciuta di infertilità o sterilità

Percentuali di successo

La percentuale di gravidanza per ciclo fa referenza alle gravidanze ottenute con embrioni generati nella stessa puntura o prelievo di ovociti. Ciò include il trasferimento di embrioni freschi e di quelli che sono stati congelati. Nel caso della Fecondazione in Vitro con i propri ovuli, la nostra percentuale di gravidanza è dell’85% trasferendo un singolo embrione nel 90% dei casi.

In questo modo, abbiamo dimostrato che il trasferimento di una singola blastocisti (embrione al quinto giorno di sviluppo) migliora le percentuali di successo.

0%
Percentuale di gravidanza
per ciclo di FIV

La Fecondazione In Vitro ha fatto molta strada negli ultimi anni e oggi offre percentuali di gravidanza molto elevate fintato che venga eseguita in un centro qualificato. La diagnosi, la guida personalizzata e il coordinamento del team medico sono fondamentali per il successo del processo. È inoltre fondamentale che venga effettuata in un laboratorio dotato di tecnologia avanzata in Biologia Riproduttiva, che consenta di ottenere gli embrioni più adatti per raggiungere la gravidanza.

Come funziona?

I nostri donatori di seme

A Barcellona, ​​e come progetto dell’Institut Marquès, abbiamo la nostra banca del seme con oltre 2.000 donatori premium. Sono donatori anonimi poiché la legge spagnola 14/2006 del 14 maggio, sulle tecniche di riproduzione umana assistita, stabilisce che la donazione deve essere fatta in modo anonimo, volontario, informato e non retribuito.

Avendo una nostra banca del seme, conosciamo i donatori e selezioniamo solo i migliori. Sono giovani che decidono di donare per aiutare altre persone a mettere su famiglia e che devono sottoporsi ad approfonditi esami medici e psicologici. Abbiamo anche tutti i fenotipi disponibili per trovare il più adatto per ogni caso. Sarà il medico stesso a scegliere il donatore di sperma più adatto a te, tenendo conto delle sue caratteristiche fisiche e dei tratti ereditari della sua personalità. Cerchiamo il “matching” perfetto.

Se vuoi fare la tua FIV o la tua inseminazione con i gameti di un donatore non anonimo o di un donatore conosciuto (amico o familiare, per esempio), possiamo aiutarti perché collaboriamo con le migliori cliniche in Irlanda. Richiedi maggiori informazioni.

Tecniche complementari

Aumenta ancora di più le tue possibilità di gravidanza con le tecniche complementari più appropriate per il tuo trattamento.